Passato di piselli olandese Erwtensoep
Passato di piselli olandese  Erwtensoep
  • Durata:

    2 ore e 30 minuti

  • Difficoltà:

    [X][X][X][ ][ ]

  • Ingredienti:
    • sale: q.b.
    • sedano: 1 gambo
    • latte: 1/4
    • burro: 1 cucchiaio e 1/2
    • farina: ! cucchiaio e 1/2
    • cipolle: 1
    • pepe: q.b.
    • porri: 1
    • piselli secchi: 450 g
    • osso di prosciutto: 1
    • piedino di maiale: 1
  • Paese d'origine:

    Olanda

  • Colore:

    verde

  • Procedimento:

    Lavate i piselli e teneteli a bagno per una notte in acqua fredda.
    Sgocciolateli e metteteli in una casseruola coprendoli con acqua fredda.
    Unite l'osso di prosciutto, il piedino di maiale, pulito e lavato, e le verdure tagliate a pezzetti.
    Appena il brodo comincia a bollire, schiumatelo, salate, coprite e fate cuocere lentamente per 2 ore finché l'acqua sarà in parte consumata.
    Togliete l'osso di prosciutto ed il piedino e passate tutto al setaccio.
    Aggiungete altro brodo per avere una giusta consistenza oppure mescolatevi una besciamella fatta col burro, la farina ed il latte.
    Con la besciamella il passato sarà più cremoso.
    Fate cuocere ancora per pochi minuti, poi servite con fette di pane scuro.
    Si può anche tagliare la carne del piedino di maiale e quella poca dell'osso di prosciutto a filettini.
    Unite al passato prima di servire.