Sarde a beccafico
Sarde a beccafico
  • Durata:

    1 ora

  • Difficoltà:

    [X][X][ ][ ][ ]

  • Ingredienti:
    • sale: q.b.
    • prezzemolo: 1 ciuffo
    • alloro: q.b.
    • limoni: 1
    • cipolle: 1
    • zucchero: 1 cucchiaio
    • aglio: 1 spicchio
    • aceto: 2 cucchiai
    • mollica di pane: 150 g
    • pepe: q.b.
    • uvetta: 60 g
    • acciughe sotto sale: 6
    • olio extravergine d'oliva: q.b.
    • sarde: 1,2 kg
    • pinoli tostati: 60 g
    • pecorino al pepe: 2 cucchiai
  • Paese d'origine:

    Sicilia

  • Procedimento:

    Eliminate la testa alle sarde, apritele, eliminate la lisca centrale, lavatele e asciugatele.
    Lavate le acciughe, spinatele, pulitele e mettetele a bagno per 10 minuti in acqua e aceto.
    Sgocciolatele e asciugatele.
    In una padella rosolate la cipolla e l'aglio tritati con 4 - 5 cucchiai di olio, unite le acciughe e fatele sciogliere.
    Aggiungete 100 g di midolla tostata, l'uvetta e i pinoli.
    Fate tostare per qualche minuto e lasciate intiepidire.
    Amalgamate metà dello zucchero , il prezzemolo tritato, il pecorino grattugiato, sale e pepe.
    Farcite le sarde con il ripieno e arrotolatele a involtino.
    Disponetele in una teglia unta d'olio, alternandole con foglie di alloro.
    Irroratele col succo di limone, spolverizzate con la mollica rimasta, mescolata con lo zucchero rimasto.
    Terminate con un filo d'olio e cuocete in forno già caldo a 200° per 15 minuti.
    Servite calde, tiepide o fredde.