Olive all'ascolana
Olive all'ascolana
  • Durata:

    2 ore e 20 minuti

  • Difficoltà:

    [X][X][X][X][ ]

  • Ingredienti:
    • sale: q.b.
    • farina: q.b.
    • uova: 2
    • olio: q.b.
    • noce moscata: q.b.
    • pangrattato: q.b.
    • pepe: q.b.
    • grana: 2 cucchiai
    • brodo: q.b.
    • passata di pomodoro: 1 cucchiaio
    • lardo: 50 g
    • lonza di maiale: 100 g
    • olive verdi grosse: 40 - 50
    • manzo: 100 g
    • mollica rafferma: q.b.
  • Occasione:

    Buffet

  • Procedimento:

    Snocciolare le olive.
    Tritate finemente il lardo e rosolatelo con un cucchiaio d'olio.
    Tagliate le due carni a cubetti, aggiungetele al lardo e fatele dorare per 5-6 minuti.
    Unite la passata, mescolate, salate, pepate, bagnate con 1- 2 cucchiai di acqua calda.
    Cuocete a fuoco moderato finché la carne risulterà tenera (10-15 minuti).
    Fate intiepidire e tritate tutto molto finemente, aggiungendo anche il fondo di cottura.
    Legate il composto con una manciatina di mollica di pane bagnata nel brodo e strizzata , un uovo e il grana.
    Profumate con la noce moscata.
    Regolate la consistenza aggiungendo brodo o mollica di pane: il composto deve risultare sodo ma morbido.
    Farcite le olive con il composto, passatele nella farina, poi nell'uovo rimasto, sbattuto, e infine nel pangrattato.
    Fate riposare mezz'ora in frigorifero.
    Friggete le olive in abbondante olio caldo, finché saranno dorate.
    Asciugatele su carta da cucina e servitele calde.
    Si possono congelare prima di friggerle, facendole prima indurire nel freezer su un vassoio poi riunendole in un contenitore rigido.
    Si mantengono per un mese.