Anello di polenta con moscardini
Anello di polenta con moscardini
  • Durata:

    2 ore

  • Difficoltà:

    [X][X][ ][ ][ ]

  • Ingredienti:
    • sale: q.b.
    • alloro: 1 foglia
    • burro: q.b.
    • aglio: 3 spicchi
    • olive nere: 20
    • peperoncino: 1 peperoncino
    • vino bianco: q.b.
    • olio extravergine d'oliva: q.b.
    • moscardini: 500 g
    • capperi sotto sale: 1 cucchiaio
    • cimette di broccoletti: 250 g
    • farina di mais bianca: 250 g
  • Procedimento:

    In una pentola portate a bollore un litro di acqua con una foglia di alloro e uno spicchio di aglio.
    Quando bolle togliete gli aromi e unite un filo d'olio e una presa di sale.
    Versate la farina a pioggia, mescolando velocemente e continuamente, per evitare che si formino grumi.
    Abbassate la fiamma e fate cuocere per 50 minuti, mescolando spesso, fino a ottenere una polenta spessa e omogenea.
    Sciacquate i capperi e metteteli a bagno in acqua tiepida.
    Pulite i moscardini, lavateli, asciugateli, fateli saltare per qualche minuto in una padella con un filo d'olio, con uno spicchio d'aglio tritato col peperoncino, i capperi strizzati e le olive denocciolate.
    Sfumate con mezzo bicchiere di vino, coprite, abbassate la fiamma al minimo e fate stufare per 45 minuti, senza mai scoperchiare, ma scuotendo spesso per non fare attaccare i moscardini.
    Lavate le cimette , cuocetele a vapore per qualche minuto, poi saltatele in padella con un filo d'olio e l'ultimo spicchio d'aglio tritato.
    Salatele un poco, tenetene da parte alcune e incorporate delicatamente le altre alla polenta.
    Trasferite la polenta in uno stampo a ciambella, abbondantemente imburrato, premendola bene sul fondo e sulle pareti.
    Livellate la superficie e battete lo stampo su una superficie piana per farlo assestare.
    Fate intiepidire e poi sformate sul piatto da portata.
    Mettete al centro i moscardini col loro sughetto e guarnite con le cimette tenute da parte.