Gnocchi di semolino al gratin
Gnocchi di semolino al gratin
  • Durata:

    1 ora

  • Difficoltà:

    [X][X][ ][ ][ ]

  • Ingredienti:
    • sale: q.b.
    • burro: 80 g
    • farina: 3 cucchiai rasi
    • uova: 3
    • noce moscata: q.b.
    • semolino: 250 g
    • grana: 50 g
    • latte parzialmente scremato: 1 l e 3/4
    • fontina: 70 g
    • emmental: 70 g
  • Procedimento:


    Versate in casseruola un litro di latte, un pizzico di sale e portate a bollore.
    Versate a pioggia il semolino, mescolando di continuo per non far formare grumi e, sempre mescolando, cuocere per 15-20 minuti finchè non diventerà piuttosto sodo.
    Incorporatevi 2 tuorli, 50 g di burro a pezzetti e metà del grana grattugiato, mescolate bene, regolate di sale ed aggiungete un pizzico di noce moscata.
    Inumidite una superficie liscia, versatevi il composto e livellatelo con una spatola bagnata in acqua fredda, cercando di ridurre il tutto all'altezza di circa 1 cm.
    Fate raffreddare completamente.
    Con il resto del latte scaldato stemperate la farina; mettete al fuoco e, sempre mescolando, unitevi tutto il latte, a poco a poco.
    Fate bollire piano per una decina di minuti, finché non si otterrà una crema morbida; regolate di sale.
    Incorporatevi 30 g di burro a pezzetti, la fontina a dadini, l'emmenthal grattugiato; fate intiepidire ed aggiungetevi il restante tuorlo, mescolando bene.
    Ritagliate, dal semolino freddo, dei dischi rotondi, usando uno stampino (anche l'orlo del bicchiere).
    Imburrate il fondo di una pirofila o di vaschette di alluminio da mettere in freezer, disponetevi, in file parallele, i dischi di semolino, leggermente accavallati, coprite con la crema di formaggio, coprite e congelate.
    Fate scongelare in frigorifero, poi tenete a temperatura ambiente per circa 2 ore e passate in forno a gratinare.