Focaccia con lievito istantaneo

Focaccia con lievito istantaneo

Vieni a scoprire la storia del piatto che ha conquistato il cuore degli amanti del pane e della cucina: la focaccia con lievito istantaneo! Questo delizioso e profumato protagonista delle tavole italiane nasconde un segreto che ha reso questa ricetta un vero e proprio capolavoro gastronomico.

La focaccia, originaria della Liguria, è un piatto antico che risale addirittura all’epoca dei Romani. Da allora, questa squisita specialità è stata tramandata di generazione in generazione, diventando il simbolo della tradizione e del gusto italiano. Ma cosa rende così speciale la nostra focaccia? Il suo lievito istantaneo!

Il lievito istantaneo, conosciuto anche come lievito di birra secco, è stato una vera rivoluzione per gli appassionati di cucina. Grazie a questa scoperta, infatti, è possibile preparare la focaccia in tempi record, senza attendere lunghe lievitazioni.

Ma non lasciamoci ingannare dalla sua velocità! Nonostante il lievito istantaneo ci regali un’impasto morbido e soffice in poco tempo, la sua bontà è assolutamente comparabile a quella delle ricette tradizionali.

Per realizzarla, prima di tutto, occorre mescolare la farina, l’acqua, l’olio extravergine d’oliva e il sale in una ciotola. La magia avviene quando aggiungiamo il lievito istantaneo: basta un solo cucchiaio per creare un impasto fragrante e incredibilmente leggero.

Una volta amalgamati tutti gli ingredienti, non ci resta che stendere l’impasto in una teglia, creando i caratteristici buchi che ospiteranno i profumi mediterranei come le olive, i pomodorini e il rosmarino. Infine, un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo e un pizzico di sale, per dare quel tocco inconfondibile alla nostra focaccia.

Inforniamo a temperatura alta per circa 20 minuti e, quando il profumo di pane appena sfornato inonda la nostra cucina, sapremo che la nostra focaccia con lievito istantaneo è pronta per essere gustata. Che sia servita come antipasto, accompagnamento o protagonista di un aperitivo, questa focaccia conquisterà il palato di chiunque la assaggi.

Non c’è niente di più appagante che preparare un piatto che racchiude in sé la storia e la tradizione della nostra cucina. È il connubio perfetto tra il passato e il presente, una vera e propria gioia per il palato. Che aspetti? Rimbocchiamoci le maniche e lasciamoci conquistare dal profumo e dal gusto inconfondibile di questa prelibatezza!

Focaccia con lievito istantaneo: ricetta

Ecco la ricetta per prepararla:

Ingredienti:
– 500g di farina
– 325ml di acqua
– 7g di lievito istantaneo
– 60ml di olio extravergine d’oliva
– 10g di sale
– Olive, pomodorini e rosmarino per guarnire

Preparazione:
1. In una ciotola, mescolare la farina e il sale.
2. Aggiungere il lievito istantaneo all’acqua tiepida e mescolare fino a che non si scioglie completamente.
3. Versare l’acqua con il lievito nella ciotola contenente la farina e il sale.
4. Aggiungere l’olio extravergine d’oliva e mescolare con una spatola fino a ottenere un impasto omogeneo.
5. Trasferire l’impasto su una superficie leggermente infarinata e impastare per alcuni minuti fino a che diventa elastico e morbido.
6. Mettere l’impasto in una ciotola leggermente unta d’olio, coprire con un canovaccio e lasciare lievitare per circa un’ora, fino a quando raddoppia di volume.
7. Trasferire l’impasto lievitato in una teglia da forno unta d’olio e stenderlo uniformemente.
8. Con le dita, fare dei buchi sulla superficie della focaccia e riempirli con olive, pomodorini e rosmarino.
9. Condire con un filo d’olio extravergine d’oliva e una spolverata di sale.
10. Infornare a 220°C per circa 20-25 minuti, o fino a quando la focaccia è dorata.
11. Sfornare e lasciar raffreddare leggermente prima di tagliare e servire.

Ecco pronta la tua deliziosa focaccia con lievito istantaneo, perfetta da gustare come antipasto o come accompagnamento a un piatto principale. Buon appetito!

Possibili abbinamenti

La focaccia con lievito istantaneo è un piatto versatile e facilmente abbinabile. La sua consistenza morbida e il suo sapore delicato la rendono perfetta da gustare da sola o accompagnata da una vasta gamma di cibi e bevande.

Per quanto riguarda gli abbinamenti con altri cibi, la focaccia con lievito istantaneo è deliziosa servita come antipasto insieme a salumi e formaggi. Il suo sapore neutro permette di esaltare i sapori degli ingredienti con cui viene accompagnata. Inoltre, può essere farcita con prosciutto crudo, mozzarella e pomodorini per creare una focaccia farcita golosa e appetitosa.

La focaccia con lievito istantaneo è anche un ottimo accompagnamento per zuppe, minestre e insalate. La sua consistenza soffice e leggera si sposa alla perfezione con piatti a base di verdure fresche e leggere. Ad esempio, può essere servita accanto a una fresca insalata caprese o a un piatto di pasta al pomodoro.

Per quanto riguarda le bevande, la focaccia con lievito istantaneo si abbina bene con un bicchiere di vino bianco fresco o con una birra artigianale. Queste bevande aiutano a pulire il palato e a bilanciare il sapore leggermente dolce della focaccia.

Inoltre, la focaccia con lievito istantaneo può essere servita come base per bruschette o panini farciti, offrendo infinite possibilità di abbinamenti con salse, verdure, carne o pesce.

Insomma, la focaccia con lievito istantaneo è un piatto molto flessibile che può essere abbinato a una vasta gamma di cibi e bevande. Sperimenta e divertiti a creare le tue combinazioni preferite, lasciandoti guidare dal tuo gusto personale. Buon appetito!

Idee e Varianti

Le varianti della ricetta della focaccia con lievito istantaneo sono infinite e dipendono dai gusti personali e dalla creatività di ognuno. Ecco alcune idee per rendere la tua focaccia ancora più deliziosa:

– Focaccia al rosmarino: spolvera abbondantemente la superficie della focaccia con rosmarino fresco tritato e condisci con olio extravergine d’oliva e sale grosso.

– Focaccia con pomodorini e mozzarella: aggiungi pomodorini tagliati a metà e mozzarella a fette sulla superficie della focaccia. Condisci con olio extravergine d’oliva, sale e origano.

– Focaccia alle cipolle: fai stufare delle cipolle tagliate a fette sottili in padella con olio extravergine d’oliva fino a quando diventano morbide e leggermente caramellate. Distribuisci le cipolle sulla superficie della focaccia prima di infornare.

– Focaccia con olive e formaggio: aggiungi olive nere o verdi denocciolate e formaggio a cubetti sulla superficie della focaccia. Condisci con olio extravergine d’oliva, sale e origano.

– Focaccia alle erbe aromatiche: aggiungi una combinazione di erbe aromatiche come timo, salvia, prezzemolo e basilico tritate finemente sulla superficie della focaccia. Condisci con olio extravergine d’oliva e sale.

– Focaccia con pancetta e formaggio: aggiungi fette di pancetta croccante e formaggio a cubetti sulla superficie della focaccia prima di infornare. Condisci con olio extravergine d’oliva e sale.

– Focaccia con patate e rosmarino: aggiungi fette sottili di patate lessate sulla superficie della focaccia insieme a rametti di rosmarino. Condisci con olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

– Focaccia con zucchine grigliate e formaggio di capra: griglia delle fette sottili di zucchine marinate con olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Distribuisci le zucchine sulla superficie della focaccia insieme a formaggio di capra sbriciolato.